Disponibile la beta di Silverlight 5

Alessio Leoncini

di , in Silverlight,

Appena rilasciati i primi bit della nuova versione del plugin

Nella seconda keynote del MIX11 di Las Vegas,Scott Guthrie ha annunciato il rilascio della versione beta di Silverlight 5 e di tutti i tool di sviluppo per Visual Studio ed Expression Blend.

Questa versione beta non è ancora completa di tutte le features previste per la release, così come annunciato nel corso di Firestarter lo scorso dicembre; tuttavia il team si sta impegnando molto per distribuire le funzionalità più importanti e permetterci di studiarle il prima possibile, in attesa della RTW.
Dobbiamo considerare, quindi, questa beta solo come una versione di sviluppo che non deve essere destinata all'utente finale, non è stata rilasciata ancora con licenza go-live.

Per iniziare a lavorare con le nuove funzionalità è necessario installare i seguenti tools:

Ecco un riassunto delle principali novità che è possibile testare in questa versione:

  • Multiple Window Support: supporto alla creazione di nuove finestre in applicazioni full trust;
  • Ancestor RelativeSource Binding: all'interno di un DataTemplate è possibile raggiungere altre proprietà del controllo che la contiene, in modo analogo al FindAncestor in WPF;
  • Implicit DataTemplates;
  • Binding nei Style Setter: consente di utilizzare le espressioni di binding all'interno di styles e di referenziare altre proprietà;
  • Trusted applications in-browser: Silverlight 5 consente alle applicazioni full trust di essere eseguite nel browser;
  • Custom Markup Extensions;
  • XAML Binding Debugging;
  • 3D Graphics API: basate su XNA;

Continuate a seguire le pubblicazioni del network suSilverlight 5, nelle prossime settimane analizzeremo nel dettaglio le singole funzionalità.
Se volete vedere direttamente all'opera le nuove caratteristiche del plugin partecipate al RCD 6 il prossimo 19 maggio a Firenze.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Disponibile la beta di Silverlight 5 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti