Utilizzare i namespace xml personalizzati in Silverlight 4.0

Alessio Leoncini

di , in Silverlight 4.0,

Nel markup, l'utilizzo di controlli e di oggetti esterni al progetto corrente richiede la registrazione del namespace XML attraverso la direttiva xmlns.
Con l'aumentare della complessità del progetto le registrazioni dei vari namespace possono affollare il markup dello UserControl, diminuendo la leggibilità, aumentando il peso in termini di KB dello XAML e incrementando la possibilità di errori, dovuti a registrazioni con chiavi diverse per le stesse librerie.

In Silverlight, con gli attributi XmlnsPrefix e XmlnsDefinition abbiamo la possibilità di registrare un namespace XML personalizzato che identifichi una serie di librerie, anzichè un solo assembly e namespace .NET.

Per il loro utilizzo è necessario inserire manualmente le dichiarazioni:

[assembly: XmlnsPrefix("http://schemas.silverlightitalia.com/library", "library")]
[assembly: XmlnsDefinition("http://schemas.silverlightitalia.com/library", "SilverlightItalia.Library")]

nei file AssemblyInfo.cs che si trovano all'interno della cartella Properties sia del progetto e della libreria.

Nel secondo attributo di XmlnsDefinition andiamo a specificare il namespace .NET a cui si deve riferire lo schema.

Con questi attributi possiamo specificare, come di consueto, il namespace XML nel markup, utilizzando come valore lo schema specificato.

<UserControl x:Class="SilverlightItalia._129.MainPage"
             xmlns="http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml/presentation"
             xmlns:x="http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml"
             xmlns:library="http://schemas.silverlightitalia.com/library">
    <library:MyControl />
</UserControl>

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Utilizzare i namespace xml personalizzati in Silverlight 4.0 (#129) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi