E' stata appena rilasciata la versione 3 della suite Expression Studio.

A pochi giorni dall'uscita di Silverlight 3.0, Microsoft completa i prodotti i della suite includendo le rispettive versioni definitive di Expression Blend + SketchFlow, Expression Web, Expression Encoder, Expression Design e Expression Encoder.

Oltre a Blend e SketchFlow, dei quali avevamo già la possibilità di verificare le nuove caratteristiche, anche gli altri prodotti introducono nuove funzionalità e miglioramenti. Oltre ad una revisione dell'interfaccia grafica, Expression Web migliora il supporto all'editing del codice ASP.NET e PHP, la vista preview del codice è molto più fedele al risultato nel browser ed è stato introdotto il nuovo tool SuperPreview, il quale consente un confronto diretto del risultato del codice tra varie versioni di Internet Explorer e Firefox.

In Expression Encoder spicca il supporto a Silverlight 3 e ai nuovi formati di encoding, oltre a questo include un tool per la creazione di filmati catturando le attività dello schermo. Tra le novità di Expression Design appreziamo un miglioramento della gestione dei pannelli, l'import diretto dei file PSD con il supporto dei livelli di Photoshop. Inoltre gli effetti di ombre e sfuocature vengono mantenuti nell'export verso progetti Silverlight e WPF, trasformandosi nei rispettivi oggetti.

Contestualmente ai nuovi prodotti della suite è stata rilasciata anche la prima versione stabile di Deep Zoom Composer, il tool visuale per la creazione di gallerie immagini interattive che sfruttano la tecnologia Deep Zoom. E' possibile scaricare gratuitamente il prodotto a questo indirizzo.

La versione trial dello Studio ed anche dei singoli prodotti è scaricabile dal sito ufficiale, per ulteriori informazioni iscrivetevi alla newsletter settimanale e aggiungete Silverlight 3.0 ai vostri contenuti personalizzati, torneremo a parlare delle funzionalità dei nuovi prodotti della suite Expression.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Disponibile Microsoft Expression Studio 3
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti