Cambiare la posizione alle immagini di Deep Zoom in Silverlight 3.0

di Alessio Leoncini, in Silverlight 3.0, Deep Zoom,

Nello script #60 abbiamo parlato della generazione dinamica delle tessere, per sfruttare le caratteristiche di Deep Zoom in Silverlight.

Una volta associato il file XML alla proprietà Source del MultiScaleImage, il controllo valorizza la proprietà SubImages con una collezione di oggetti MultiScaleSubImage, i quali rappresentano materialmente le immagini visualizzate.
Agendo sulla collezione possiamo manipolare posizione e grandezza delle singole immagini e sfruttare la nostra composizione, esportata come collezione.

Come possiamo vedere nell'esempio, per spostare un'immagine è sufficiente agire sulla proprietà ViewportOrigin; aggiungere anche una animazione sarà, di conseguenza, molto semplice.

VB.NET
For Each item As MultiScaleSubImage In SubImages
  Dim i As Integer = SubImages.IndexOf(item)
  Dim n As Integer = (i + 1) Mod SubImages.Count
  Dim storyboard As New Storyboard()
  Dim el As New ElasticEase()
  el.EasingMode = EasingMode.EaseOut
  Dim easy As New EasingPointKeyFrame()
  easy.EasingFunction = el
  easy.KeyTime = New TimeSpan(0, 0, 2)
  'recupero il ViewportOrigin dell'immagine successiva
  'e lo imposto come punto di destinazione dell'animazione
  easy.Value = SubImages(n).ViewportOrigin
  Dim k As New PointAnimationUsingKeyFrames()
  k.KeyFrames.Add(easy)
  storyboard.SetTarget(k, item)
  storyboard.SetTargetProperty(k, New PropertyPath("ViewportOrigin"))
  storyboard.Children.Add(k)
  storyboard.Begin()
Next

C#
foreach (MultiScaleSubImage item in SubImages)
{
  int i = SubImages.IndexOf(item);
  int n = (i + 1) % SubImages.Count;
  Storyboard storyboard = new Storyboard();
  ElasticEase el = new ElasticEase();
  el.EasingMode = EasingMode.EaseOut;
  EasingPointKeyFrame easy = new EasingPointKeyFrame();
  easy.EasingFunction = el;
  easy.KeyTime = new TimeSpan(0, 0, 2);
  //recupero il ViewportOrigin dell'immagine successiva
  //e lo imposto come punto di destinazione dell'animazione
  easy.Value = SubImages[n].ViewportOrigin;
  PointAnimationUsingKeyFrames k = new PointAnimationUsingKeyFrames();
  k.KeyFrames.Add(easy);
  Storyboard.SetTarget(k, item);
  Storyboard.SetTargetProperty(k, new PropertyPath("ViewportOrigin"));
  storyboard.Children.Add(k);
  storyboard.Begin();
}

Nell'esempio ogni immagine inizia un'animazione verso la posizione della successiva, per creare una sorta di ordinamento dinamico.

Deep Zoom per Silverlight è stato trattato nel capitolo 12 del libro "Silverlight 3.0 - Guida Completa"
di Daniele Bochicchio, Cristian Civera, Alessio Leoncini e Marco Leoncini.
http://books.aspitalia.com/Silverlight-3.0/

E' possibile leggere un'anteprima del capitolo 10 all'indirizzo:
https://www.silverlightitalia.com/articoli/silverlight/effetti-speciali-immagini-silverlight-3.0.aspx

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Cambiare la posizione alle immagini di Deep Zoom in Silverlight 3.0 (#61) 10 10 2
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi