Utilizzare il code behind di un UserControl come DataContext in Silverlight 3.0

di , in Silverlight 3.0,

In Silverlight l'engine di data binding è una caratteristica molto flessibile, con la quale è possibile rendere dinamiche alcune parti dell'interfaccia, sia in funzione di dati che di input gestiti dall'utente.

In uno UserControl, ad esempio, per sfruttare al meglio l'engine è necessario che siano utilizzate in binding le proprietà di un oggetto impostato come DataContext del controllo stesso, oggetto che implementi l'interfaccia INotifyPropertyChanged.

Grazie alla direttiva Self di RelativeSource, in Silverlight 3 possiamo utilizzare il data binding per impostare come DataContext il code behind dello UserControl stesso, in modo che possano essere utilizzate in binding le proprietà definite direttamente nella sua classe:

XAML
<UserControl x:Class="_76.MainPage"
             xmlns="http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml/presentation"
             xmlns:x="http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml"
             DataContext="{Binding RelativeSource={RelativeSource Self}}">

Di seguito un esempio in cui la classe di code behind espone una proprietà di nome "Testo":

C#
public partial class MainPage : UserControl, INotifyPropertyChanged
{
    public MainPage()
    {
        InitializeComponent();
    }

    private string _testo;
    public string Testo
    {
        get { return _testo; }
        set
        {
            _testo = value;
            OnPropertyChanged("Testo");
        }
    }

    public event PropertyChangedEventHandler PropertyChanged;
    protected void OnPropertyChanged(string propertyName)
    {
        PropertyChangedEventHandler propertyChanged = this.PropertyChanged;
        if (propertyChanged != null)
            propertyChanged(this, new PropertyChangedEventArgs(propertyName));
    }
}

Con tale esempio, ogni controllo dello UserControl che utilizzerà la proprietà "Testo" sarà automaticamente aggiornato del cambiamento del suo valore.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Utilizzare il code behind di un UserControl come DataContext in Silverlight 3.0 (#76) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi